Ecco Opera 11: tab stacking, estensioni e mouse gesture visuali

Mi stavo chiedendo quando arrivasse la versione definitiva e oggi sono stato accontentato: ecco Opera 11! Le novità le abbiamo già elencate in un articolo precedente, per cui non mi dilungherò più di tanto.

La novità migliore di questa di questa versione 11 sono sicuramente le estensioni, ovvero la possibilità di dotare il proprio browser di funzionalità aggiuntive create da sviluppatori di tutto il mondo. Non è una novità nell’ambito dei browser, il primo è stato Firefox, ed era una feature fortemente richiesta anche per il browser norvegese.

A differenza di Firefox non c’è quasi nulla da imparare per creare le estensioni per Opera perché HTML e Javascript li conoscono tutti i webmaster. Prossimamente scriverò anche un articolo per creare una semplice estensione.

UPDATE

L’ho scaricato per Linux e sto cominciando ad usarlo. La gestione degli account di posta è nettamente migliorata perché adesso è più personalizzabile.

Invece ho disattivato la visualizzazione dell’URL semplificato perché per me è indispensabile vedere tutta la query string, ma sembra essere una feature molto utile per il navigatore medio. Peccato per la favicon che rimane solo sulla barra delle tab. La possibilità di impilare le tab sembra una cosa utile.files/files/

Un commento per “Ecco Opera 11: tab stacking, estensioni e mouse gesture visuali”

Commenta