Ecco Opera 11.50

Anche Opera ha pensato di rilasciare una nuova versione del suo spettacolare  browser. Si tratta della versione 11.50 che introduce alcuni interessanti perfezionamenti che rendono l’esperienza della navigazione ancora più pratica.

Come ormai succede da tempo Opera continua a pubblicare una major con sviluppi sul motore di rendering e una versione a metà con importanti perfezionamenti dell’interfaccia. Nella versione 11.50 troviamo quindi diversi miglioramenti che aumentano l’utilità di alcune delle feature che stanno distinguono il browser norvegese dall’agguerrita concorrenza.

Speed Dial Extensions Dopo aver introdotto lo speed dial (gli screenshot dei siti preferiti o più utilizzati come pagina di partenza) e la possibilità di sincronizzarli tra le diverse installazioni di uno stesso utente (quindi anche tra desktop e mobile) si fa un ulteriore passo in avanti. Viene introdotta la possibilità di scriptare lo speed dial presentando contenuti dinamici, visualizzando feed o altro ancora. Gli sviluppatori hanno quindi la possibilità di sbizzarrirsi per andare incontro alle richieste degli utenti.

Password Sync Dopo aver dato la possibilità di condividere i segnalibri, lo speed dial, la cronologia, i motori di ricerca, le note e altro si è arrivati al punto di condividere le password. Opera potrà salvare le password sui propri server e permettere quindi un navigazione più spensierata.

Nuovo tema di base Si torna al grigio dopo la parentesi scura. Personalmente trovavo meglio quella precedente, ma si ha sempre la possibilità di personalizzare l’aspetto. Il team di sviluppo afferma che il nuovo tema sia più leggero. Meglio così.

Perfezionamenti nel rendering Sono stati risolti diversi bug e migliorate alcune parti di codice. Il rendering di CSS e SVG risulta pertanto migliorato come correttezza e performance.

Miglior supporto per HTML5 Anche HTML5 è supportato meglio grazie all’aggiunta degli oggetti Session History e Navigation nonché dell’implementazione delle File API, di classlist e del tag <time>.

Aspetto divertente di questa release è il contatore in tempo reale posizionato sulla pagina di download con una barra che si riempie per raggiungere determinati obiettivi. Per esempio ai 14.741 download sono stati superati i fan dei baffi di Tom Selleck, oppure ai 461.049 sono stati superati i fan di Opera su Facebook. Attualmente il numero di download ha superato il numero di persone a bordo della Morte Nera al momento dell’esplosione, ovvero ben 1.161.293. Quali saranno gli altri obiettivi?

 files/files/

2 Commenti per “Ecco Opera 11.50”

Inserito: 28/06/2011 14:15

[…] delle feature che stanno distinguono il browser norvegese dall’agguerrita concorrenza. […] Leggi l'articolo completo su Webnology Condividi su […]

Inserito: 29/06/2011 05:16

[…] il sito saitfainder oppure iscriviti al feed Leggi l'articolo completo su AlterVista Condividi su […]

Commenta