Installare OwnCloud 4.5 su uno spazio AlterVista

Mettere i dati nella nuvola è il trend del momento. Perché occupare lo spazio del proprio hard disk quando si possono utilizzare degli spazi di archiviazione in rete che in più hanno anche il vantaggio di essere accessibili da qualsiasi dispositivo e da qualsiasi punto del pianeta? Apparentemente la cosa ha solo vantaggi, ma avete mai letto le licenze di questi servizi? Siete sicuri che i file che avete caricato rimangano totalmente di vostra proprietà? Se non lo siete potete usare OwnCloud, il CMS che permette di creare la vostra nuvola personale, da installare sul proprio server web e quindi, volendo, sul vostro spazio AlterVista. E questa è la guida passo passo per installare OwnCloud sul vostro spazio! Continua a leggere »

20 commenti »

Plugin Smarty su un sito multilingue con gettext

Costruire un sito web complesso usando PHP richiede un’attenta organizzazione dei vari componenti ed è fondamentale dividere la logica dalla presentazione, in altre parole il sorgente PHP dal codice HTML.

È vero che PHP e HTML possano essere scritti praticamente in simbiosi inframezzando il codice dell’uno e dell’altro, ma oltre ad un certo grado di dimensione e complessità del progetto si raggiungi un livello in cui la manutenzione e lo sviluppo del codice diventano veramente problematici.

La migliore soluzione che ho trovato è l’uso  di un template engine come Smarty che vi permette di scrivere dei template con delle funzionalità ridotte rispetto al PHP, ma con una sintassi differente. In questo modo siete obbligati a mettere la logica in un file e la presentazione in un altro e questa apparente complicazione renderà tutto più semplice. Tra l’altro Smarty vi permette anche di gestire una cache per migliorare le prestazioni del sito.

In realtà non volevo parlare di Smarty, ma del fatto che non abbia supporto nativo per i siti multilingue. Se intendete usare gettext per gestire le traduzioni vi ritroverete con l’impossibilità di farlo. La soluzione sta in un plugin scritto da Sagi Bashari che ho recentemente migliorato e aggiornato e che trovate su GutHub.

Per usarlo basta copiare block.t.php nella cartella plugins dell’installazione di Smarty e poi usare il tag {t} nei vostri template. Veramente semplice.

L’utility tsmarty2c.php serve invece a estrapolare le stringhe da tradurre dai template e creare un file .c che poi potete processare con xgettext che fa parte di gettext.files/files/

2 commenti »

Un web per deficienti

C’era una volta Internet, agli inizi degli anni 2000, quando tutto era più semplice e meno intuitivo. La gente che lo usava era abituata ad arrangiarsi in mille modi sfruttando servizi diversi per raggiungere l’informazione cercata. Si usavano il web, i newsgroup, IRC, e i primitivi forum in cui ci si poteva esprimere. Adesso è tutto più semplice con un web che sempre di più monopolizza il nostro tempo e sempre di più si preoccupa di venire incontro a chi non è uno smanettone. Il risultato è il web a caratteri cubitali, con il link impossibile da non premere e due frasette. Ma dove andremo a finire? Questo post vuole essere uno sfogo per chi lavora sul web e si rende conto che per realizzare un prodotto apprezzato deve farlo per deficienti.

Continua a leggere »

2 commenti »

Utilizzare CORS per effettuare richieste Ajax verso un dominio diverso da quello corrente

Ajax sta per Asynchronous Javascript and XML, ovvero Javascript e XML asincrono, ed è una tecnologia usatissima in ambito web per fare in modo che gli script di una pagina possano recuperare dati da una fonte esterna. Questa tecnologia si scontra con la same origin policy che impedisce ai browser  (o almeno ci prova) di comunicare con siti terzi. Però la soluzione c’è  si chiama Cross-origin resource sharing (CORS). Continua a leggere »

2 commenti »

Finalmente Opera 12!

Opera 12 è pronto per il download! Il team del browser norvegese ha finalmente reso disponibile la versione 12 che porta alcune novità interessanti soprattutto per noi sviluppatori: HTML5, WebGL e altro. Per gli utenti normali alcuni ritocchi dell’interfaccia e un’ottimizzazione per un avvio più rapido. Continua a leggere »

3 commenti »

Massimo Marchiori lascia la guida di Volunia, progetto alla frutta?

Massimo Marchiori lascia la guida di Volunia. Il progetto italiano in ambito motori di ricerca che doveva rivoluzionare il modo di trovare e vivere il web perde quindi la sua pedina migliore e rappresentativa e perde quindi anche tutta la fiducia di cui poteva ancora godere scivolando a questo punto inesorabilmente verso l’oblio. La cosa che lascia rattristati è che il progetto non fallisce per mancanza di risorse o di successo, ma perché, a quanto pare, è dilaniata dall’interno, dai piccoli capetti che la guidano e a cui Marchiori ha voluto dire basta. Continua a leggere »

3 commenti »

Facebook potrebbe comprare Opera?

Negli ultimi giorni si è parlato molto di Facebook e della sua quotazione in Borsa. L’operazione, tutt’altro che limpida a quanto pare, ha in ogni caso portato nelle tasche dell’azienda di Menlo Park una vagonata di denaro che sarà chiaramente utilizzato per trasformare il social network più diffuso in una realtà industriale. Cominciano anche le speculazioni su quali potranno essere le possibili evoluzioni, tra cui una possibile acquisizione di Opera. Fantascienza? Continua a leggere »

2 commenti »

Dialogo sopra i massimi Sistemi Operativi

Divertente discussione tra sistemi operativi. Chi avrà la meglio?

files/files/

2 commenti »

Yahoo! ormai è attaccato ad un respiratore e rischia di morire

Yahoo! rappresenta un sopravvissuto della prima era di Internet, quella pre bolla del 2000 quando si pensava che bastava avere un sito frequentato per diventare ricchi, salvo poi realizzare, incredibilmente, che non era vero. Yahoo rappresenta anche la definizione di portale da cui cominciare la propria giornata sul web e di cui si possono usare molti servizi. Ma tutto questo rischia di appartenere al passato molto presto visto come stanno andando le cose. Continua a leggere »

2 commenti »

È arrivato Firefox 11

La Mozilla Foundation ha reso pubblica la versione 11 di Firefox. Data la nuova numerazione non si tratta in realtà di una nuova versione, ma di un semplice aggiornamento che aggiunge alcune funzionalità, corregge degli errori, ma non stravolge quanto visto fino ad ora. Per gli utilizzatori è particolarmente interessante il potenziamento della sincronizzazione con cui condividere gli stesso add-on tra installazioni diverse del browser. Continua a leggere »

2 commenti »

« Precedente | Successiva »