5. Forty-Six & 2 + Traduzione

Album Ænima
Durata 6:02

My shadow’s

Shedding skin and
I’ve been picking
Scabs again.
I’m down
Digging through
My old muscles
Looking for a clue.

I’ve been crawling on my belly
Clearing out what could’ve been.
I’ve been wallowing in my own confused
And insecure delusions
For a piece to cross me over
Or a word to guide me in.
I wanna feel the changes coming down.
I wanna know what I’ve been hiding in

My shadow.
Change is coming through my shadow.
My shadow’s shedding skin
I’ve been picking
My scabs again.

I’ve been crawling on my belly
Clearing out what could’ve been.
I’ve been wallowing in my own chaotic
And insecure delusions.

I wanna feel the change consume me,
Feel the outside turning in.
I wanna feel the metamorphosis and
Cleansing I’ve endured within

My shadow
Change is coming.
Now is my time.
Listen to my muscle memory.
Contemplate what I’ve been clinging to.
Forty-six and two ahead of me.

I choose to live and to
Grow, take and give and to
Move, learn and love and to
Cry, kill and die and to
Be paranoid and to
Lie, hate and fear and to
Do what it takes to move through.

I choose to live and to
Lie, kill and give and to
Die, learn and love and to
Do what it takes to step through.

See my shadow changing,
Stretching up and over me.
Soften this old armor.
Hoping I can clear the way
By stepping through my shadow,
Coming out the other side.
Step into the shadow.
Forty six and two are just ahead of me.


Quarantasei e 2

Traduzione di Federico e Alessandro Bertaccini

La mia ombra sta
Perdendo la pelle e
Sto rompendo
Di nuovo le croste.
Sono giù
Scavando attraverso
I miei vecchi muscoli
Cercando un indizio.

Sto strisciando sul mio ventre
Rimuovendo ciò che sarebbe potuto essere.
Sto sguazzando nelle mie delusioni
Confuse ed insicure.
Attraversarmi per un pezzo
O una parola per guidarmi dentro.
Voglio sentire i cambiamenti scendere.
Voglio sapere cosa sto nascondendo nella

Mia ombra.
Il cambiamento sta arrivando attraverso la mia ombra.
La mia ombra sta perdendo la pelle
Sto rompendo
Di nuovo le mie croste.

Sto strisciando sul mio ventre
Rimuovendo ciò che sarebbe potuto essere.
Sto sguazzando nelle mie illusioni
Caotiche ed insicure.

Voglio sentire il cambiamento consumarmi,
Sentire l’esterno ripiegare.
Voglio sentire la metamorfosi e
La purificazione che ho sopportato all’interno della

Mia ombra.
Il cambiamento sta arrivando.
Adesso è la mia ora.
Ascolto il mio muscolo della memoria.
Contemplo ciò a cui mi sto aggrappando.
Quarantasei e due davanti a me.

Io ho scelto di vivere e di
Crescere, prendere e dare e di
Muovermi, imparare ed amare e di
Piangere, uccidere e morire e di
Essere paranoico e di
Mentire, odiare e temere e di
Fare ciò che è necessario per muoversi attraverso.

Io ho scelto di vivere e di
Mentire, uccidere e dare e di
Morire, imparare ed amare e di
Fare ciò che è necessario per entrarci attraverso.

Vedo la mia ombra cambiare,
Estendendosi su di me ed al di sopra di me.
Ammorbidisco questa vecchia corazza.
Sperando di poter aprire la strada
Entrando attraverso la mia ombra,
Uscendo dall’altra parte.
Entrando nell’ombra.
Quaranta sei e due sono proprio davanti a me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *