9. Jimmy + Traduzione

Album Ænima
Durata 5:22

What was it like to see
The face of your own stability
Suddenly look away
Leaving you with the dead and hopeless?

Eleven and she was gone.
Eleven is when we waved good-bye.
Eleven is standing still,
Waiting for me to free him
By coming home.

Moving me with a sound.
Opening me within a gesture.
Drawing me down and in,
Showing me where it all began,
Eleven.

It took so long to realize that
You hold the light that’s been leading me back home.

Under a dead ohio sky,
Eleven has been and will be waiting,
Defending his light,
And wondering…
Where the hell have I been?
Sleeping, lost, and numb.
So glad that I have found you.
I am wide awake and heading home.

Hold your light,
Eleven.
Lead me through each gentle step by step
By inch by loaded memory.

I’ll move to heal
As soon as pain allows so we can
Reunite and both move on together.

Hold your light,
Eleven. Lead me through each gentle step by step
By inch by loaded memory
‘Till one and one are one, eleven,
So glow, child, glow.

I’m heading back home.


Jimmy

Sembrava di vedere
La faccia della tua stabilità
Immediatamente si distoglie lo sguardo
Lansciandoti con la morte e senza speranza?

Le undici e lei è andata.
Le undici quando ci mandiamo un arrivederci.
Sono ancora le undici,
apettano che io le liberi
tornando a casa.

Muovendomi con un suono.
Aprendomi in un gesto.
Spingendomi giù e dentro,
Mostrandomi dove tutto a cominciato,
Undici.

Ci è voluto molto per realizzare che
Tu reggi la luce che mi sta portando a casa.

Sotto un cielo morto,
Erano le undici e aspetteranno,
Difendendo questa luce,
E stupendosi…
Dove cavolo sono stato?
Dormendo, perso, e intorpidito.
Così lieto di averti trovato.
Sono lontano e mi dirigo a casa.

Reggendo la tua luce,
Undici.
Mi trascini per ogni passo
Ogni centimetro ogni ricordo.

Mi muovo per completare
Tanto velocemente quanto il dolore permette
di riunirci ed entrambi ci muoviamo verso l’altro.

Reggendo la tua luce,
Undici.
Mi trascini per ogni passo
Ogni centimetro ogni ricordo. Finché uno più uno farà uno, undici,
E allora brilla, bimbo, brilla.

Torno a casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *