7. Undertow + Traduzione

Album Undertow
Durata 5:21

Gone under two times.
I’ve been struck dumb by a voice that
Speaks from deep
Beneath the cold black water.
It’s twice as clear as heaven,
And twice as loud as reason.
It’s deep and rich like silt on a riverbed
And just as undisturbing.
The current’s mouth below me opens up around me.
Suggests and beckons all while swallowing.
It surrounds and drowns and sweeps me away.

But I’m so comfortable…Too comfortable.

shut up shut up shut up shut up
shut up shut up shut up shut up
You’re saturating me
So how could I let this bring me
Back to my knees again again again

Under for the third time.
I’ve been baptized by your voice.
It screams from deep beneath the endless water.
And it’s half as high as heaven
And half as clear as reason.
It’s cold and and black like silt on the riverbed.
But I’m so comfortable.
Far too comfortable.
Why don’t you kill me,
I’m weak and numb and insignificant,
And I’m back on my knees.
Lost in euphoria.
I’m back down. I’m in the undertow.
I’m helpless and awake in the undertow.
I’ll die within your undertow.
It seems there’s no other way out of this undertow.

Euphoria.

Risacca

Traduzione di Pierluigi Sabato

Andando sotto due volte.
Sono rimasto come uno sciocco all’ascolto
di una voce che parla da dentro
Al di sotto della fredda acqua nera.
È due volte più pura del cielo,
due volte più sfacciata della ragione.
È profonda e preziosa come il limo
Su di un letto di un fiume
E come indisturbate
La bocca delle correnti sotto me
si apre intorno a me.
Suggerisce e indica tutto
Mentre inghiottisce.
Mi circonda, mi affoga e
Mi spazza via.

Ma è così gradevole… troppo
Confortevole.
Chiuditi chiuditi chiuditi chiuditi
Chiuditi chiuditi chiuditi chiuditi
Mi stai saturando
Così come potrò lasciare che mi metta
in ginocchio ancora ancora
Ancora

Sotto per la terza volta.
Sono stato battezzato dalla tua voce.
Grida dall’abisso
dell’acqua senza fine.
È alta metà del cielo
E pura metà rispetto alla ragione.
È fredda e nera come il limo
Sul letto di un fiume.
Ma è così gradevole.
Di gran lunga troppo confortante.
Perché non mi uccidi,
sono debole, insensibile e
insignificante,
e sono ancora in ginocchio.
Perso nell’euforia.
Sono ancora giù.sono nella risacca
Sono indifeso e cosciente
Nella risacca.
Morirò nella tua risacca.
Sembra non esserci alcuna altra via
se non sotto la tua risacca.

Euforia.