logo

Webnology

Pensieri, commenti e altre robe così… però tutto molto tech'n'cool!

Pensionato infuriato uccide il PC con la pistola

E’ troppo bella per non essere riportata la notizia che riguarda un 68enne pensionato di Cavasso Nuovo in provincia di Pordenone che, malgrado la sua passione per l’informatica, non ha resistito e ha sparato con la sua calibro 22 all’ennesimo blocco.

Ora non vorrei fare della facile ironia tentando di indovinare il sistema operativo che potrebbe essere installato sulla macchina, ma vorrei esprimere tutta la mia solidarietà al povero calcolatore ucciso. Magari il primo proiettile ha colpito direttamente il processore e non ha sofferto. Oppure ha colpito di stricio la scheda madre causando atroci sofferenze.

files/files/

Commenta