Avatar… non se ne può più!

Permettetemi questo piccolo sfogo: E BASTA CON STO AVATAR!!

Sono mesi (MESI!) che Avatar riempie le nostre vite: e la pubblicità al cinema, sui cartelloni, sulle riviste, sui giornali, al telegiornale, in radio, in internet, in piazza, al bar, nel caffelatte… BASTA!

Abbiamo capito: Avatar ci ha messo dei decenni a essere partorito, è una strafigata, c’è il 3D, chi lo vede rimane impressionato dagli effetti, e James Cameron ha avuto una pausa di riflessione, e le riprese con lo schermino che faceva gli effetti in tempo reale, e l’HAARP, basta basta basta.

Ammetto che non sono ancora andato a vederlo e non vorrei fare la volpe che non arriva all’uva, però ammetto che un po’ mi è passata la voglia. E ve lo dice uno che ancora non è riuscito a vedere tutti i tre film del Signore degli Anelli. In compenso ho visto: Terminator, Rambo II – La vendetta, Aliens – Scontro final, Abyss, Terminator 2 – Il giorno del giudizio e True Lies. Purtroppo non ho visto Titanic perché me lo ha vietato il dottore, ma in compenso ho letto il Signore dei Tortelli.

Basta Avatar, basta basta. Anche peggio di quando vai a fare la spesa e la signora che ti segue, pur di mettere subito tutto sul nastro della cassa, impila la sua spesa quando poi, 10 secondi dopo, un battito di ciglia, il nastro avanza e si crea una voragine (sono anni che aspetto di scrivere su internet questo ennesimo sfogo). Basta basta basta.

Me ne vado a dormire.files/files/

4 Commenti per “Avatar… non se ne può più!”

Commento di
fade
Inserito: 22/01/2010 00:13

Mah…strafigata…mah…diciamo la verità, sembra (anche io non l’ho ancora visto, solo innumerevoli trailer) un film medio, certo non brutto ma nemmeno un capolavoro. Ogni tanto (non è la prima volta) salta fuori un film (o un libro tipo Il codice Da Vinci) di cui tutti parlano, l’esperienza insegna che non si tratta mai di opere veramente valide ma solo molto pubblicizzate. Può darsi che questo sia l’eccezione ma tutto lascia pensare di no. Vedremo (se lo vedrò). Resta il fatto che queste follie collettive sono incomprensibili.

Commento di
diegodatorino
Inserito: 22/01/2010 10:43

condivido. (inter nos: non volermene, ogni tanto s’ha da fà)

Commento di
visitatore dallo spazio
Inserito: 17/05/2010 13:50

Le “follie collettive” molte volte sono solo frutto del business e del mondo pubblicitario. Qualche volta hanno del vero.
Ho visto questo film in 3D, e l’ho apprezzato.
Il libro, così come il film de “Il codice Da Vinci” l’ho apprezzato come opera di fantasia, ma rimane (per me) semplice fiction.
Molto meglio Avatar che veicola un bel messaggio con una bella storia.
I film bisogna vederli per poterli criticare.

Commento di
Caribe 1999
Inserito: 17/05/2010 14:16

Alla fine l’ho visto, ma quando quasi non ne parlava più nessuno. Quello che volevo dire è che tutto l’hype che si è andato a creare era a dir poco eccessivo anche per un bel film. Anche considerando che dopo 10 minuti sai già come andrà a finire anche se non sai nemmeno di cosa si sta parlando. In ogni caso mi è piaciuto.

Commenta